Chiese e Arte ad Arezzo

UNA DELLE CAPITALI ETRUSCHE

Arezzo

Arezzo è situata nella confluenza di tre vallate che insieme alla Valtiberina formano tutta la provincia. Arezzo è nato prima dell'epoca etrusca ed è stata una delle prime città etrusche. Durante l'epoca romana, Arezzo è diventato un simbolo dell'espansione romana nel nord. Arezzo è anche un importante centro medievale, quindi oggi la commemorano con la Giostra del Saracino.

Dettagli del Tour

DURATA TOUR

3 Ore

MAX PARTECIPANTI

30/50

COSTO TOUR

120/160 €

Tra le cose da visitare ad Arezzo le chiese hanno certamente un posto di primissimo piano, per vari motivi. Prima di tutto rappresentano uno spaccato della storia aretina dall’età comunale al Novecento. Poi possono mostrarci una grande varietà di architetture, dalla romanica, alla gotica più o meno evidente, al rinascimentale, alle espressioni sei settecentesche. In ultimo, ma forse in primis come interesse turistico, la presenza nelle chiese di Arezzo di tanta arte, e non solo tanta, anche di alto pregio.

 

Sotto questo aspetto sono da citare la Basilica di San Francesco che richiama tantissimi turisti con gli stupendi affreschi di Piero della Francesca; il Duomo con le vetrate cinquecentesche di Guglielmo de Marcillat, una Madonna di Pier della Francesca, le pale robbiane e altro; la Pieve di Santa Maria che mostra la pala del Lorenzetti ed altro come gioielli incastonati nella sua architettura mozzafiato; la Basilica di San Domenico dove “incorniciato” dai tanti affreschi sulle pareti spicca sopra l’altare la straordinaria croce dipinta di Cimabue; la chiesa della Badia con varie opere cinque seicentesche tra cui due di Giorgio Vasari; la Chiesa della Santissima Annunziata; quella di Santa Maria in Gradi e quella di Sant’Agostino.

 

Nei dintorni della città vi sono poi straordinarie chiese come la Pieve di Bagnoro, la Pieve di San Polo, la Pieve della Chiassa Superiore e, anche se per pochissimo fuori dal comune di Arezzo, la Pieve di Sietina.

 

 

Tour Correlati

Uno dei borghi più belli d'Italia

Anghiari è inserito tra i Borghi più belli d'Italia e sicuramente è uno dei più pittoreschi. Il 29 giugno 1440 la pianura antistante Anghiari fu teatro di una famosa battaglia, passata alla storia appunto come battaglia d’Anghiari

Piero della Francesca

ad Arezzo

Entrando in Arezzo due sono le tappe fondamentali per poter ammirare il genio stilistico del maestro biturgense: La Cattedrale, che fa da scrigno all’unicum della Maddalena e la cappella Bacci nella Basilica di San Francesco

Cortona e il Museo dell' Accademia

Cortona è il principale centro culturale e turistico della Valdichiana aretina. Antichissima città-stato facente parte delle dodecapoli etrusca. Cortona offre un panorama artistico vastissimo, che si snoda in tombe etrusche, Chiese e musei.

Sei pronto a scoprire il cuore della Toscana?

FOLLOW ME

© 2010 Matteo Canicchi | P.IVA 02077160519

Designed by Andrea Donnini